Pubblicato in: tradizioni, turismo

fine anno capodanno-happy new year

Il Capodanno risale alla festa del dio romano Giano. Nel VII secolo i pagani delle Fiandre, seguaci dei druidi, avevano il costume di festeggiare il passaggio al nuovo anno; tale culto pagano venne deplorato da Sant’Eligio (morto nel 659 o nel 660), che redarguì il popolo delle Fiandre dicendo loro: “A Capodanno nessuno faccia empie ridicolaggini quali l’andare mascherati da giovenche o da cervi, o fare scherzi e giochi, e non stia a tavola tutta la notte né segua l’usanza di doni augurali o di libagioni eccessive. Nessun cristiano creda in quelle donne che fanno i sortilegi con il fuoco, né sieda in un canto, perché è opera diabolica”.

In the Gregorian calendarNew Year’s Eve, the last day of the year, is on December 31. In many countries, New Year’s Eve is celebrated at evening social gatherings, where many people dance, eat, drink alcoholic beverages, and watch or light fireworks to mark the new year. Some people attend a watchnight service.[1] The celebrations generally go on past midnight into January 1 (New Year’s Day).

Pubblicato in: paesaggi, tradizioni

natale

Il 25 dicembre, ossia il Natale, è il giorno celebrativo della nascita di Gesù Cristo.
Istituita dal IV sec., la festa del Natale si caratterizza liturgicamente con la celebrazione di tre messe: ad noctem, in aurora, in die. II ciclo natalizio comprende un periodo di dodici giorni, in cui si celebra, oltre alla Natività, la Circoncisione (1 gennaio) e il Battesimo (6 gennaio)

Christmas is both a sacred religious holiday and a worldwide cultural and commercial phenomenon. For two millennia, people around the world have been observing it with traditions and practices that are both religious and secular in nature. Christians celebrate Christmas Day as the anniversary of the birth of Jesus of Nazareth, a spiritual leader whose teachings form the basis of their religion. Popular customs include exchanging gifts, decorating Christmas trees, attending church, sharing meals with family and friends and, of course, waiting for Santa Claus to arrive. December 25–Christmas Day–has been a federal holiday in the United States since 1870.

 

Pubblicato in: cronaca, tradizioni

21dicembre

ll 21 dicembre del 2012 la rotazione della nostra Terra sul proprio asse subirà una fermata che durerà 72 ore per poi riprendere a ruotare in senso inverso, con la conseguente inversione dei poli magnetici. Questa fermata darà probabilmente luogo a eventi climatici e sismici anomali di grandi proporzioni e l’umanità subirà molte perdite.

The 2012 phenomenon comprises a range of eschatological beliefs according to which cataclysmic or transformative events will occur on 21 December 2012.This date is regarded as the end-date of a 5125-year-long cycle in the Mesoamerican Long Count calendar.[7]Various astronomical alignments and numerological formulae have been proposed as pertaining to this date, though none have been accepted by mainstream scholarship.

non vi preoccupate, ci saremo a lungo ancora

th (9)

th (10)