Un altro po’ di me:la famiglia


Questo slideshow richiede JavaScript.

Adesso è giunto il momento di presentare il resto della famiglia.

Per iniziare,ci sono i miei genitori,Carol e Franco in una foto scattata sul lungomaredi Reggio Calabria.Ovviamente,tra i membri della famiglia,ci sono anche gli animali,in questo caso Casper e Fiocco  e il primo cane familiare,molto amato Scott

Mia zia Nella, beh tutti la conoscete,almeno via blog,e qualcuno anche dal vivo.è da un anno e mezzo circa che usa l’ipad,il quale gliel’ho insegnato io!Abita a Reggio Calabria e almeno una volta l’anno la andiamo a trovare.,Spesso viene a Roma.Mio zio Andrea,l’ultimo della famiglia ad aver preso l’ipad,che  ancora  sta  imparando a usare bene…..è originario di Reggio, ma trapiantato a Roma o meglio a Nepi,provincia di Viterbo,per curare i nipoti.Mio zio Enzo,con la moglie Helen  sono già frequentatori del blog. in Canada. Ci sentiamo spesso, via mail e skype.Sperando che prima o dopo, ci possono venire a trovare in Italia.Mia Cugina Rosalba,anche lei vive in Canada’, nei pressi di Toronto. .Anche con lei ci sentiamo regolarmente via mail blog e skype.spero di poterla incontrare, in un futuro prossimo…uno sguardo alla famiglia canadese,Figlie di zio Enzo ed Helen, Cristina e Kathi, con figli e mariti,e cane Cenzi,di Rosalba-I miei cugini italiani,sono I figli di Zio Andrea, e Gisa e si chiamano Alba e Antonio.Antonio e con la famiglia abita a Avellino, Alba,che abita a Nepi,con i figli Gianluca e AlessandroCon loro ci vediamo abbastanza spesso in estate.Poi c’è mio fratello Tony che tutti conoscete.E’ sposato con Olivia, ed ha due bambine,di cui vi parlero’ prossimamente.Abitano a Ginevra,ma stanno per trasferirsi in Irlanda.

Non potevo non citare la sorella di mia nonna Albina..lei, zia Lilla ha la veneranda età di 103anni e mezzo. Abita a Reggio,la incontramo sempre volentieri quando scendiamo giu’-E infine,anche se non propro parente, voglio menzionare,la migliore amica di mia zia, Pina!!

voglio citare anche la piccola parte inglese della famiglia qui  rappresentate, dalla cugina di mia mamma, Vicky con il marito,i quali abitano a Bruxelles-In Inghilterra e ‘ rimasta solamente la zia di mia mamma,Valerie moglie del fratello di mio nonno Robert ,con la figliaHelen ,e i figli.dalla parte di mia nonna,Enid è rimasta  solamente,zia Joyce la moglie del fratello di mia nonna 

now the moment has arrived,to present the rest of the family. First of all,my parents,Carol&Franco,in a photo made in Reggio Calabria,also members of our family,are the animals,so in this case Casper and Fiocco,and our first beloved dog,Scott my Aunt Nella,you all known her, through my blog,and someone, for real-She has been using the ipad,foraround 1 yea rand a half,I taught her how to use it-She lives in Reggio CalabriaWe see each other at least once a year there,and often she comes to Rome.

My uncle Andrea, has begun not long ago, how to use the ipad and still learning-He comes from Reggio but now lives near Rome at Nepi, for their grandchilds and lives with my cousin Alba….My uncle Enzo&Elena one of my bests followers,they emigrated to Canada over 40ys ago-we speak with each other often however-My cousin Rosalba, lives also in Canada near Toronto.We speak regularely,mail skype blog.Hopefully,in a not-so distant-future,we can see each other again!a brief look also, to my other cousins,Cristina and Kathi,with kids and husbands,and Rosalba’s dog CenzuMy cousins Alba &Antonio Zio Andrea and Gisa’s son and daughter  we see each other quite often when we are in Rome.My brother Tony and his family-

they lived in Geneva, but now they are going to move in Ireland, they hae 2 girls-I could not talk to you about, my aunt’s father, zia Lilla who is age 103and a half.we see each other when we go to Reggio.Last b ut not least, there is  Pina, my aun’t best friend not a relative,bit has could as.she is called Valerie,whith her dauther Helen.We see each other when we go to England.From my grandma’s side,there is the wife of her brother Joyce.

I can not forget,the english side of the family,even though is not very large-In the photo as a rapresentative, there is the cousin of my mother Vicky,with the husband Tony,wh olives in Brussels.In England, the only one survived,is the aunt of my mother,who is the wife of my grandfather’s brother who died-

11 thoughts on “Un altro po’ di me:la famiglia

  1. Wow Cate!!! fantastico!!! Che bella famiglia! Tua zia Lilla, quella nella foto, ha 103 anni?! Non ne dimostra più di ottanta!!! Deve essere una donna eccezionale… Sono contenta di aver saputo più di persone che commentano i tuoi post… Ora potrò capire meglio!
    In effetti abbiamo delle vicende in comune: anche io sono originaria della Calabria come famiglia, e i miei parenti sono andati in America, però ci sono rimasti otto anni e poi sono tornati… A Detroit. Ma mio cugino ora vive in Canada, a Calgary. Mi sa che noi di origine calabrese siamo dei gran viaggiatori! 🙂
    Complimenti per il bell’e ricco articolo!

    1. grazie grazie!!e che rapidità di risposta!
      Si mia zia Lilla ha 103anni e mezzo-adesso, qualche acciacchetto dell’età comincia ad avere,comunque stà abbastanza bene.vive sola,anche se ha la figlia,e mia zia Nella vicini e una badante per la notte-Si,senz’altrosiamo senz’altro gran viaggiatori!!!

  2. Brava Cate! Hai fatto un bel lavoro con la presentazione del resto della famiglia Zappala’! Complimenti e…grazie!!! Hai avuto,per ogni componente, un pensiero appropriato e caratterizzante! Ai miei ringraziamenti si uniscono quelli di Pina che ha molto apprezzato la tua affettuosa citazione e che sai, ti vuole tanto,tanto bene! Ah, dimenticavo, se sono a questo punto con l’uso dell’ ipad,lo devo al costante e pressante incoraggiamento della mia bravissima e carissima MAESTRA!nonché CATERINA!

  3. I had no idea you had such an international family. I thought Tony was the only one living abroad, and you, of course, but there are more Zappalas in Canada! And all handy with iPads!!! What about the British side of the family?
    Very good title photo. Where was it taken?

  4. Complimenti Cate per l’ottima presentazione della famiglia sia fotograficamente sia con i dettagli personali. Sono contento specialmente che hai incluso la foto della zia Lilla di cui siamo tutti orgogliosi non solo per avere raggiunto la venerabile eta’ di 103 ma anche per la forza, il coraggio e la volonta’ di vivere che ancora dimostra con tutti. Ancora complimenti!!!! Cari abbracci. Zio canadese

  5. Che bella presentazione della nostra famiglia. Una descrizione dettagliata che da la consapevolezza che se anche distribuiti nelle varie parti del globo, costituiamo un unico gruppo che si vuole tanto bene e legato da misteriosi fili invisibili

  6. Zia Lilla m’incarica di ringraziare te e tutti i suoi cari nipoti di cui va fiera! Dice che l’affetto dimostratole l’aiuta a vivere meglio!!! Vi bacia tutti!!!

I commenti sono chiusi.