Un altra città belga:Louvain la neuve(Lovanio)(leuven)


Oggi, ho deciso di parlarvi, di un’ altra cittadina belga,Louvain la neuve-io come sempre,ci sono stata,una pasqua dei primi anni che eravamo qui,ed era una pasqua molto fredda,e di originale c’era che, vi era un festival ccon degli italiani ,che cntavano e ballavano la tarantella!

Louvain la neuve, è un comune belga,situato a sud di Bruxelles,conta 30.188 abitanti,nella provincia Vallone.E’sopratutto celebre per la sua prestigiosa università,ed una delle sue caratteristiche principali,è che i residenti sono per la maggior parte giovani e student.La città fu’ fondata solamente nel 1972,ed è tra le piu’ nuove città belghe

Questo slideshow richiede JavaScript.

Today i am talking to you about,another belgium city, Louvain la neuve.Ihave been there,one easter,and it was cold!there was by accident,an italian festival, and people where singing and dancing the tarantella!

Louvain la neuve,is situated, in the south of Brussels, it has 30188,founded only 1972.It is mainly known, for its very prestigious university,and a characheristich is that,more than half  of the habitants,are stutudends!

6 thoughts on “Un altra città belga:Louvain la neuve(Lovanio)(leuven)

  1. E brava Kate! Prima ha presentato una citta’ delle Fiandre e ora ci presenta una citta’ della provincia Vallone…! Ci”costringe” a imparare sempre cose nuove! E’ bellissima la cattedrale! Certo e’ che nel mondo ci sono tante bellezze naturali e artistiche da ammirare!!!con i mezzi moderni la conoscenza e’agevolata,anche se poterle ammirare di persona e’ un’ altra cosa….!

  2. Brava Cate! Attraverso te conosciamo e apprezziamo sempre più località interessanti. Grazie

  3. Mi è piaciuta soprattutto la tua esperienza personale, il tuo ricordo anche se è un po’ imbarazzante immaginare gli Italiani che fanno la tarantella in una città belga! Sembra una cosa un po’ buffa🙂
    Comunque queste cittadine sono graziose, piene di natura e di laghetti e con belle case linde e coi tetti spioventi… Molto diverso da quello a cui sono abituata qui a Roma!

I commenti sono chiusi.