Il mio amico cantante


<
image

image

Questo e’il poster che mi mando’dopo la sua partecipazione

E oggi vi introduco il mio amico cantante Stefano Picchi ,conosciuto in montagna a Madonna di campiglio vario tempo fa’era il pianista dell’albergo.Ando’a Sanremo con la canzone Generale Kamikaze del 2004arrivo ‘7.E’soprattutto noto in Toscana

Today i want to introduce to you my pianist friend,Stefano Picchi,met him in the mountains a few years back.he went to Sanremo in 2004with the song generale kamikaze arrived7.he is mostly known in the tuscan region.

17 thoughts on “Il mio amico cantante

  1. Capisco che è il tuo amico cantante. E’ bravo! Canta bene ed è piaciuto anche a me, che non sono un esperto in materia

    1. C’era la neve, io suonavo il piano e le Alpi circondavano il piccolo paese di Madonna di Campiglio. Ricordo con piacere quel periodo perchè pieno di nuove amicizie come la tua che ancora ritorna e non può che rallegrarmi il cuore! grazie per la tua grande energia! Stefano Picchi.

  2. Beh sicuramente è stato un incontro stimolante questo a Madonna di Campiglio! Chi ama la musica di solito è una persona speciale!

    1. Si vero!!e’stato simpatico averlo li vari anni prima della sua comparsa a Sanremo,e anche all’epoca gli ho fatto una campagna pubblicitaria

  3. Brava,Cate,ricordo: ho conosciuto Stefano Picchi,grazie a te! Complimenti, Stefano,devi essere una persona sensibile e dall’animo buono e romantico,a giudicare dal tuo scritto….! Auguri per la tua carriera e per la tua vita. Ascoltero’con piacere la tua canzone!!!

  4. Scusa il ritardo con cui inserisco il commento al tuo post ma, avendoti risposto su FB, non avevo letto la tua pagina. Quando ho visto la locandina del teatro del Giglio, splendido teatro lucchese e il nome Picchi, tipico nome toscano, vergognandomi un pò per non aver mai sentito una sua canzone, dopo avere ascoltato quella bellissima “se amo te” da quella voce dolcissima, ho chiesto un pò ai miei amici lucchesi che mi hanno solo detto bene di questo artista, confermando la mia sensazione. Sono contento, Cate, che tu abbia avuto l’opportunità di conoscerlo. Quando verrai a Pisa andremo a trovarlo. Un abbraccio

    1. Eheheh,si deve sempre leggere la mia pagina!!una tiratina d’orecchie ci vuole!!
      Sono contenta di Sentire che dalle vostre parti e’conosciuto.vuoldire che da ora in poi sarai piu ‘accorto

I commenti sono chiusi.