La Panzanella -le ricette ospiti-


La “panzanella”
image

La panzanella è un piatto semplicissimo, della tradizione povera, ma molto sano e gustoso… Oggi lo potremmo definire addirittura vegano, anche se moltissimi piatti tradizionali, in realtà, si prestano a questa definizione ora in voga.La panzanella is a very simple dish,but very nice and healthy.today we can call itvegan,but many traditional dishes can be called that

Bisogna prendere delle “friselle” integrali e bagnarle con acqua e aceto; poi vi si dispongono sopra delle cucchiaiate di pomodori maturi a pezzi, conditi con olio e sale… Io aggiungo anche capperi e olive verdi.you need a “frisella “a kind os wheat bread,you have to put water and oil;after a layer of tomatoes,wiyh salt and oil.I also put capers and green olives.

E’ un piatto leggero ma pieno di nutrienti: infatti la farina integrale delle friselle è ricchissima in vitamine del gruppo B, ferro e acido folico, fondamentali per il sistema nervoso; i pomodori di vitamina C, e l’olio d’oliva e le olive di vitamina E, che, assunta insieme alla C dei pomodori, diviene un potentissimo anti-ossidante e protettore del cuore!
It’s a very light dish but very healthy and nuttinional,infact with his ingridients it has got many vitamins

16 thoughts on “La Panzanella -le ricette ospiti-

  1. Che bontà!! L’ho assaggiata varie volte, ma mai preparata io: le friselle del Supermercato non sono così buone e friabili come quelle comperate in panetterie del sud, e poi non ne prepari due o tre, già che ci sei ne faresti di più, quindi gli amici con cui condividerle sono ”ingredienti” essenziali, quasi quanto olio e pomodoro!!
    Mi viene l’acquolina solo a pensarle…grazie anche di questa iniziativa, Cate! Baci baci Mitzy

  2. E brava Gaya!anche cuoca e…buongustaia! Conosco un altro aspetto della tua bella persona…! Complimenti “ARTISTA” della bella schiera di AMICI del ” mondo di Kate! E,’ difficile che la panzanella non faccia venire l’acquolina in bocca….se poi aggiungi origano e..peperoncino….!!!

  3. La panzanella è molto usata in Calabria,dove si trovano facilmente le friselle di grano.Ogni tanto anch’ io la preparo e la gusto moltissimo.Gaia,non solo ci ha indicato una buona ricetta,ma ci ha anche fornito le notizie sulle qualità nutritive dei vari ingredienti.

  4. Mmm… Origano e peperoncino… Non lo avevo mai provato! Sperimentero’e ti farò sapere, cara Nella!
    Eh eh, lo sapevo che una ricetta così “a Sud” avrebbe incontrato il favore di molti! Non saprei dire se è per lo più pugliese o calabra, però…

  5. la panzanellala panzanellaQuesto e’ un piatto che ci piace fare specialmente quando abbiamo pomodori ben maturi, appena raccolti dal giardino. Alle friselle bagnate con acqua e aceto noi aggiungiamo un po’ di origano, un po’ di aglio e delle foglie di basilico fresco, mescolati con I pomodori spezzettati e con l’aggiunta di un po’ di sale, peperoncino ed olio di oliva.

  6. La ricetta della panzanella e’ piaciuta a tutti gli amici. Noi in casa usiamo farla spesso; e’ gustosissima e più ne mangi e più ne vorresti mangiare. La linea però se ne va…………, ma anche il palato ed il gusto vogliono godere. Dacci altre ricette e saremo pronti a sperimentarle. Fra giorni zia Gisa ti darà una ricetta di pizzette veramente gustose. A presto, quindi. P.s. – le belle foto degli zii Enzo ed Elena sono più che eloquenti………………..

  7. Fantastico! Ho creato il “tormentone panzanella”! Eh, fossero tutti così i tormenti e tormentoni…! Tutti fan della panzanella!!!

  8. Molto bravi,Cate,gli zii canadesi che,offrendoci le belle foto con la panzanella,hanno stimolato in noi il desiderio di prepararla al piu’ presto.Fortunati loro che hanno i bei pomodori maturi raccolti nel proprio orto! Ho solo una perplessità per l’ aggiunta dell’ aglio, non perché non mi piaccia,ma sapendo che i fratelli Zappala’non tanto lo amano,non so se Enzo fa eccezione.Complimenti e buon appetito!!!!

I commenti sono chiusi.