peperoni ripieni ricette ospiti-


Questo slideshow richiede JavaScript.

Peperoni ripieni. Procurare dei peperoni rotondi e non troppo grandi,incavarli,liberandoli dai semi,salarli a piacere. In una ciotola mettere mollica,formaggio parmigiano( in un rapporto di 3 a 1 circa),olive verdi a piccoli spicchi,pomodoro a pezzettini,basilico abbondante,un poco di sale,olio,mescolare e fare insaporire il tutto. Riempire ogni peperone avendo l’accortezza di chiuderlo con un pezzo di oliva o di pomodoro o di corteccia di pane. Sistemare in una teglia con olio e metterli al forno per un’ora circa,avendo cura di capovolgerli a metà cottura. Se si vogliono più gustosi,metterli in padella con abbondante olio, friggerli,facendoli rosolare da tutte le parti e quando sono freddi privarli della pellicina e, se necessario,metterli al forno ,in una teglia con poco olio,per fari maturare bene e poi……buon appetito!           Il ripieno può variare con l’aggiunta di pezzi di melanzana fritta o di tonno all’ olio sbriciolato o ancora di carne tritata…. Questa descritta e’ la ricetta dei peperoni ripieni rustici, più semplici e ,in famiglia li preferiamo così !

19 thoughts on “peperoni ripieni ricette ospiti-

  1. Cara Nella, piatto delizioso quello che ci proponi, molto apprezzato e gradito anche dagli ospiti non calabresi della nostra tavola; devo dirti che la pellicina dei peperoni toscani è molto più sottile di quella dei peperoni calabresi, per cui noi non li sbucciamo e … la mangiamo. Ma in ogni caso … sapore unico!

  2. The photos of Nella’s peperoni ripieni make my mouth water! I recall those delicious flavours so well!

  3. E brava zia Nella che ci fa venire l’acquolina in bocca!!!! Belle ed eloquenti le foto.
    Con questo tipo di peperoncini, io ( quando ero giovane…) preparavo quelli da mettere sott’olio, con acciughe, capperi, olive taggiasche- Pulitura uguale, bollitura in acqua e aceto 50% il tempo di un AveMaria, asciugatura una notte su un panno, un’oliva avvolta da un’acciuga e capperi sparsi, olio per coprirli nel vasetto sterilizzato da vuoto.
    Ora sono diventata pigra …che vergogna vero?
    Baci

  4. Conosco molto bene i peperoni ripieni di ” zia Nella”, sono davvero squisiti. Li ho mangiati in diverse occasioni e ogni volta,per me, è stata una festa.
    Anch’io preferisco la ri cetta rustica,che è molto appetitosa,ma non disdegno le altre versioni.
    Solo a vederli e sentire il loro profumo ,viene subito la voglia di mangiarli.
    Brava zia Nella!!!

  5. Devo confessare che, tra i molti piatti speciali di Nella, i peperoni ripieni sono al primo posto della mia personale hit parade, a pari merito con la tortiera di pesce stocco!!!

  6. Devo ammettere che, leggendo questo articolo e soprattutto vedendo quelle magnifiche fotografie dei peperoni appena usciti dal forno, sono tornati alla mia mente I momenti quando potevo gustare queste leccornie preparate dalla mia cara sorellina o dalla mia cara mamma. Il profumo ed il sapore erano unici e fantastici. A dire la verita’ abbiamo provato parecchie volte a cucinare questi peperoni qui in Canada’, ma il risultato non e’ mai stato soddisfacente. Congratulazioni a Nella e a Caterina che ci ha provvisto di questo magnifico articolo! Enzo

    1. Vedo che a te, e a zia Elena vi ho fatto venire l’acquolina in bocca!!!! Bene.e ringraziamo anche zia nella, che ci ha fornito la ricetta, con….I suoi segreti!!! Anche a me piacciono molto

  7. Wow! Le foto fanno semplicemente venire l’acquolina in bocca! Adoro anche io i pomodori ripieni, ma anche in questo caso li faccio con una variante: impasto il tonno con gli altri ingredienti anziché il formaggio! Comunque proverò anche la maniera della mitica Nella!🙂

  8. Zia…. mi stai facendo venire fame! Proveremo ma non penso che riusciremo mai ad avvicinarci all’originale!

  9. Ottimi i peperoni ripieni. Sono laboriosi a prepararli, ma gustosissimi. Grazie a zia Nella che li ha proposti. Ci hanno fatto venire l ‘appetito e quindi il desiderio di assaporarli al più presto

    1. E’vero, che le persone importanti si fanno attendere….ma ne è ‘ valsa la pena!!!!!! Non vedo l’ora poi, di poter pubblicare, anche la ricrtta della cuoca professionale!!!! Mi mancano solo le foto!!

I commenti sono chiusi.