I giorni della Merla


E anche quest’anno, siamo arrivati, agli ultimi giorni di gennaio.

La tradizione dice che, gli ultimi giorni di gennaio, e i primi di febbraio, sono considerati i più freddi de ‘ l’anno.

Una leggenda popolare, vuole che una merla con i suoi piccoli, all’origine erano bianchi, si nascosero dentro a un comignolo per nascondersi dal freddo e quando uscirono sono diventati neri per la tanta fuliggine.

Anche qui, in questo periodo i’ tempo e freddo e abbastanza umido.Da voi com’e ‘ il tempo?

Here we are again, in the last days of January, and tradition wants that they are the coldest day of the year, with also beginning of febbraio.

A popular leggend”
The blackbird days” wants that there was a mum blackbird, with her whelps, whom to stay away from the cold, they hid in a chimney, and by the time they got out, they turned black.

Here is mostly cold and umid. What about you?

wpid-2015-01-28-13-32-45-1430495549.jpeg

12 thoughts on “I giorni della Merla

  1. Uh… Non sapevo di questa leggenda… Anche se avevo sempre sentito parlare dei “giorni della merla”… Qui fa in effetti alquanto freddino! 🙂

  2. anche a Pisa freddo, cielo grigio ma niente neve…l’abbiamo vista una sola volta in 24 anni. La neve ha un fascino particolare specie se colta dallo sguardo mentre fiocca e via via dipinge tutto di bianco. Per fortuna abbiamo te che puoi farlo e puoi trasmetterci le tue emozioni, che diventano anche nostre. Un abbraccio

  3. Interesting legend! Here the last few days have been extremely cold but very sunny .😎. Later today we are expecting more of the white stuff. January! ⛄️

  4. Stranamente a Reggio pare si vada…controcorrente: la temperatura,da stamattina,e’ in lieve salita,….( ieri 7 gradi, in questo momento12…(!) anche se le montagne e le colline circostanti sono innevate! Ma i ” giorni della merla” coincidono quasi sempre con giornate fredde,prettamente invernali.

  5. Anche qui i giorni della merla si fanno sentire. La temperatura e’ scesa fino a 4 gradi sotto zero, il cielo e’ continuamente grigio e la pioggia unitamente a qualche fiocco di neve e’ continua. I merli intirizziti dal freddo, vengono a trovare riparo e cibo nel nostro giardino.

  6. Quest’ anno a Reggio la tradizione non si ripete.Abbiamo avuto neve giorni fa ,ma oggi la temperatura ha toccato i 15 gradi.
    Vedremo in seguito….

I commenti sono chiusi.