-ricette ospiti- stracetti di pollo al limone con carciofi


 

Occorrenti per 4 persone: 600g. Di filetti di pollo; 450g.di carciofi tagliati a spicchi; brodo vegetale con dado; olio di oliva; 2 cucchiai di ferina; 1 spicchio di aglio schiacciato, prezzemolo, limone, sale e pepe qb.
Tagliare i filetti di pollo a striscioline, scaldare 1cucchiaio di olio in una padella antiaderente, rosolare l’aglio e levarlo, versare i carciofi, farli rosolare,abbassare la fiamma e aggiungere un mestolo di brodo, una presa di sale, un po’ di pepe e la buccia grattugiata di metà limone. Una volta cotti i carciofi, levarli dalla padella e in questa, mettere un cucchiaio di olio, versare gli straccetti infarinati, mescolare in continuazione e, appena dorati, unire il succo di mezzo limone e continuare la cottura per 10 minuti. Unire infine i carciofi, cospargere il tutto con prezzemolo tritato e regolare di sale e pepe. Buon appetito!!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.


cut the chicken breasts in small slices,put a spoonful of oil in a pan,sear the garlic and then you can take it out put the artichokes in the pan tgey got to become brownturn down the heat, down add a ledfull of boiling stock,a pinch of salt,pepper a half lemon peel.when the artichokes are cooked you can take them out of the pan,and put a bit of oil,put the meat stir alot and tgen when they become brown add the lemon sauce and let it cook for ten more minutes,chopped parsley salt and pepper.buon appetito

10 thoughts on “-ricette ospiti- stracetti di pollo al limone con carciofi

  1. Ha ragione Gaya…solo a guardare le foto di questo piatto viene una grande acquolina in bocca…!in verità non mi soffermo proprio sulla ricetta scritta….non saprei riprodurla…..lascio l’esclusiva alla super-cuoca! Qualche volta,può darsi,Cate, ll’assaggeremo…che ne dici?

    1. Si vero concordo!non sarebbe male inefetti fare un’incontro con chi sara’a Rm in estate del Mondo di Cate e provare le varie pietanze…chissa’

  2. A leggere la ricetta ,dato che,come sai Cate,non sono esperta in arte culinaria,mi sono confusa,ma poi ammirando le foto col piatto ultimato,mi è sembrato di sentire il buon profumo.
    Se in seguito ci saranno ricette più semplici,mi cimentero’ a riprodurle.

  3. Grazie anche di questa specialità, con le foto è vero, sembra di sentire il profumo, vien voglia di….servirsi per assaggiarle, fatte a regola d’arte!
    Quando viene a Roma il delegatodinepi?
    Ci vorranno dieci Kg di pollo se arriviamo da ”tutto il mondo di Cate” per fargli festa!
    Un abbraccio

I commenti sono chiusi.