18 thoughts on “Bruxelles

  1. Ci siamo purtroppo abituati a sentire parlare di Bruxelles come di una città blindata…..È triste tutto questo,ma purtroppo è la realtà del momento difficile e drammatico che si sta vivendo di cui Bruxelles ne è una prova eloquente…. Speriamo di uscirne fuori prima possibile,anche se non sembra ci siano ancora le premesse per il ritorno a una convivenza serena e pacifica tra i popoli….

  2. Viviamo in un periodo molto difficile e,dopo tanti tragici avvenimenti accaduti,é comprensible che ci sia tanta paura dappertutto.Speriamo finisca presto.

  3. Mi ricordo a Milano negli anni delle brigate rosse…polizia sugli autobus, camionette in ogni via. Ogni tanto una sparatoria e le strade deserte in un attimo. Negozi chiusi silenzio assoluto. Panico panico a trovarsi in centro!! Anche Torino negli anni ’70 non era tranquilla. Si vive sperando nella pace ma chi può non si muove…

  4. Purtroppo questo e’ la realta’ attuale non solo in Europa ma dappertutto il mondo. La sicurezza della popolazione deve essere mantenuta ed e’ necessaria per evitare attacchi da gente squilibrata dalle loro ideologie!

  5. Si, purtroppo ormai viviamo nella paura; speriamo che le “teste calde” vengano sterminate in modo che la tranquillità e la serenità ritorni per tutti. Anche noi viviamo questa triste realtà. Comunque tutto verrà superato e la pace ritornerà nel mondo

I commenti sono chiusi.