Vacanza Inglese 2017


Questo slideshow richiede JavaScript.

Siamo appena tornati dal nostro viaggio inglese. E’stata una vacanza breve, ma molto intensa, con varie cose da fare e visitare.
Purtroppo quest’anno il tempo non è stato dalla nostra parte; infatti è stato freddo e grigio e l’ultimo giorno era previsto ancora peggio, ed infatti, anche per questo motivo, siamo tornati prima del previsto-
Casper è venuto con noi. Nonostante l’Inghilterra sia una nazione dove gli animali sono amati, e che finalmente ha semplificato le norme per farli entrare in Inghilterra, siamo rimasti delusi che nei luoghi pubblici (inclusi centri commerciali ed Outlet all ‘aperto, vari negozi, alberghi e ristoranti) non si sono ancora adeguati e quindi non fanno entrare neppure i cani piccoli in braccio. in Questo Belgio, Francia e Italia sono meglio!!!
Con Casper nella maggioranza dei casi lo hanno fatto entrare in braccio e come mio accompagnatore, anche se per alcuni negozi ha dovuto aspettare fuori con papà-La gente in giro era simpatica e spesso si fermavano a salutarlo e accarezzarlo.
Siamo stati nella cittadina di Ashford dove abbiamo alloggiato e Canterbury. Abbiamo fatto spese, mangiato è fatto vari giri; il tempo non ci ha permesso di fare molti giri turistici-
Da noi a Ashford ci vogliono circa 250 chilometri, quindi non è distante e quattro giorni sono stati sufficienti per quello che volevamo fare!!
Casper alla fine era contento di rientrare a casa! Non è abituato a essere portato sempre in giro è abituato alla sua routine ed a una vita calma! Alla fine era davvero distrutto!!!!

We just came back from England. it Was a brief but enjoyable holiday, even though this year the weather wasn’t very nice so we decided to come back a day earlier.
This year we Took Casper. Even though England is a nation where people love animals (now you can easily take them through the Eurotunnel), many public places, including open outlets, malls, shops, restaurants and hotels, do not accept pets, not even small dogs like Casper!!
In this Belgium, France and even Italy are better!
With Casper in most cases they let us in, because he was with me, but in the outlet they didn’t want us. In the towns and shops he was mostly carried in mum’s or dad’s arms. Normal people were nice to him: they came to say hi and stroke him-
We stayed in the town of Ashford where we had the hotel and went to Canterbury. The weather wasn’t nice enough to do anything else-
The journey toEngland isn’t very far for us, around 250 Km, so it’s quite easy to go. Even only 4days was well worth it!
Casper isn’t used to coming always with us, and was quite happy to be back home: hé was quite Tired!
Is Canada pet friendly?!

22 thoughts on “Vacanza Inglese 2017

  1. Povero Casper! Sembra che gli hanno reso la vita difficile. Comunque contento che il viaggio sia andato bene tutto sommato!

  2. È stata davvero breve la vacanza inglese di quest’anno,ma come dici tu, molto intensa,varia e piacevole malgrado il tempo non favorevole….Non posso pensare il povero Casper,abituato ad essere il “reuccio ” di casa avrà captato l’ambiente poco accogliente che lo circondava…..e menomale che si rifugiava tra le vostre braccia ,al sicuro.!

    1. Bello sentire che
      l’ Italia è meglio almeno nell’accoglienza dei piccoli amici a 4 zampe…..
      Fra tanti difetti abbiamo una virtù apprezzata da chi ama gli animali.
      Ben tornati carissimi. A presto a Roma?

      1. Si vero,in Questo l’Italia e’meglio!!
        Grazie del bentornati e Si ci stiamo già preparando per la trasferta italiana,tra due settimane circa!

  3. Ben tornati da questa breve ma intensa vacanza inglese!!!
    Anche se il tempo non e stato molto favorevole avete organizzato bene le giornate.
    Nei locali pero’ sono molto severi e non accettano animali
    In Italia invece sono accolti

    .

    1. Si infatti,nei luoghi pubblici sono molto severi,in qualche circostanza,potrebbero essere più flessibili!comunque abbiamo organizzato al meglio le attività e le varie cose da fare

  4. Glad that you enjoyed your vacation in England despite the problem with Casper. In Canada there are hotels that accept pets and they can easily be found listed on the Internet. There are numerous fenced dog parks where the dogs may run free but of course with the owner being fully responsible. There are bylaws that all dogs must be on a leash but they cannot be on the beaches. Only guide dogs are allowed in malls, hospitals etc. There are a lot of dogs and are generally very well accepted. At our hospital here in North Bay there are many pet therapy dogs who visit frequently.
    Happy you are back home and preparing for your next trip to Rome. Zia Elena 😊

    1. Yes we are already preparing our trip down to Italy-In Belgium and Italy dogs are generally accepted in malls and shops-we usually go to hotels like holiday inn,whom are accessible and take dogs.However not in England anymore,so next time we will Change hotels.Had a nice time any way!

  5. Tempi difficili per tutti e dovunque. Ci vuole tanta pazienza e godere del bello che ci viene offerto. A giudicare dalle foto, splendide come sempre, il bello non bi è certo mancato. Un abbraccio e a presto

  6. Cate, bellissime foto da cui non traspare il brutto tempo… Splendidi posti, ma davvero un peccato questa storia dei cani! In Italia, con tanti difetti che ci sono, sarebbe impensabile…! Peccato davvero, e anche per il tempo, ma avete fatto bene a prendere il buono della situazione! 🙂

    1. Si infatti,bisogna pensare sempre postivi,e prendere il buono delle cose da ci vengono offerte -Si infatti Italia ha tanti digerati,perfortuna su questo no

  7. Great article Cousin! Interesting to note the differences between countries in regards to their acceptance of our furry friends. In Canada, the rules differ from province to province. Overall, it is a dog friendly country. It is not common to see dogs in restaurants or shopping malls. Service dogs are the exception to the rule. We do have an abundance of leash free dog parks (where owners are ultimately responsible for their dog’s behaviour), groomers, vets etc. Therapy dogs are widely seen in hospitals, schools, nursing homes, detention centres etc. There has been great success with these types of programs and in fact, there is a general need for more therapy dogs. 🐶🐶🐶

    1. Thank you cousin!Yes it is intresting how different countries have different laws for accepting our furry friends-Luckily enough in this part of Europe it is possible to travel with pets.At home Casper prefer’sbeing calm at home but when we travel we do not want him,to leave in the car or unattented so we bring him where he is welcome

    1. Si sì,la vacanza inglese e ‘stata sicuramente piacevole e interessante-il tempo non ha cooperato ma abbiamo fatto lo stesso quello che volevamo-Casper non e’stato ben voluto,ma ci rifaremo a Roma!

  8. Come da tradizione avete fatto il vostro piacevole viaggio turistico in Inghilterra che precede la vostra Venuta a Roma. Avete trascorso giornate intense e piacevolissime, anche se il bel tempo non vi ha accompagnato. Ma per questo speriamo
    vi rifacciate a Roma. Peccato per la non bella accoglienza che ha avuto il caro Casper

    1. Abbiamo trascorso ugualmente delle belle giornate,anche se il tempo non e’stato dalla nostra parte-E’stato deludente l’accoglienza di Casper ma ci rifaremo!!

I commenti sono chiusi.