Traslocando (di nuovo)ohoh


Come ben già sapete, da fine settembre abbiamo traslocato in una nuova casa-
Questo 2018 sara’ a tutti gli effetti un anno da ricordare; dalla fine dell’anno scorso siamo stati impegnati con “la folle pazzia” di lasciare Bruxelles, soggetto di cui vi ho già parlato precedentemente.
Subito dopo l’arrivo a Roma, abbiamo cominciato a fare ricerche per una nuova casa e, dopo varie vicissitudini e una vita”quasi normale”, abbiamo finalmente trovato una nuova casa da scambiare con la vecchia casa. E così è arrivato di nuovo il momento di rifare le scatole, rimettere in ordine e buttare tante cose-
Come potete ben immaginare, con l’arrivo della nuova casa, i lavori si sono ancora più intensificati: mettere un po’ a posto i mobili, disfare tutte le scatole, avere operai in casa che non è mai bello, e sempre fare tutto di corsa.
Nel frattempo poi sono venuti a trovarci Tony con i bambini e Zia Nella per conoscere la casa, che è piaciuta molto.Ovviamente è anche venuto mio zio Andrea e la moglie Gisa i quali in questo periodo sono a roma,e una breve vacanza a Reggio per relax.

Come potete vedere è stato un anno abbastanza complicato e stancante e….non è ancora finita! Adesso il lavoro più grosso e complicato che rimane da fare è la piscina: speriamo bene!!
Come ben potete osservare non ci siamo di certo annoiati!!As you all already know, since the end of September we have moved to a new house.
This year 2018 certainly won’t be forgotten in a hurry: Infact since the end of the past year we have been busy with the “crazy madness “of leaving Brussels, a subject of which I already have already talked to you about.
When we arrived in Rome the search for a new house began, and after various ups and downs and “nearly normal” routine we finally found this house and sold the old house-
From then on, the boxes began again with the throwing, tidying up and sorting.
As we moved to the new house, there where lots of things to do: reordering the furniture, clothes, unpacking boxes, having workers in etc.
In the meantime Tony and kids and Zia Nella came to see us in the new house and they all enjoyed the visit and liked the house.
Zio Andrea and Gisa frequently come to see us, as in this period they are in Rome and a small trip down to Reggio.
This year has been exceedingly tiring and …We haven’t finished yet!
The most important, (and complicated!) thing to do now is the pool-
As you can gather we certainly haven’t been bored!!

32 risposte a "Traslocando (di nuovo)ohoh"

  1. Cate I truly wish you and your parents very best wishes in your new home. We had the pleasure of visiting you in your other house many times and have wonderful memories of that. Enjoying the photos of your new home now. Congratulations! With love, Zia Elena

    1. Thank you very much,for the best wishes of the new house! Yes you have visited many times the old house,maybe one day you can visit the new one! In the meantime enjoy the photos 😀☺️😍

  2. May you continue to make special memories with all your dear family and friends in your beautiful new home 🏡❤️😘

  3. Questo cambiamento è certamente per il meglio: la casa è meravigliosa, ma soprattutto, Cate… Ti avremo più vicina!!! Per cui tutti felici di questo 2018 pazzo e folle!!! 😀

  4. Non c’e’ stato proprio spazio per annoiarsi…..! Dalla fine del 2017 a oggi e’ stato un susseguirsi di impegni,di pratiche da sbrigare, di lavori,con picchi davvero pazzeschi….incredibili,ma siete SOPRAVVISSUTI e ora,anche se c’e’ancora tanto da fare,(vedi piscina,in primis…)si può’ tirare un sospiro di sollievo….il piu’ e’ fatto! Resta la realta’ che siete a Roma e che avete una casa bella,grande,comoda e molto funzionale. …e poi ci siete VOI che la rendete meravigliosa! La bella casa e’ stata inaugurata anche con la gradita presenza delle tue care e belle AMICHE Cate,in occasione della tua festa di compleanno! Complimenti ed auguri di cuore!

    1. Infatti non c’è proprio lo spazio per annoiarsi! C’è sempre qualcosa da fare o qualcuno da vedere!!alla fine siamo sopravvissuti e soppraviveremo anche a questo!!grazie anche a te dei complimenti 😊😊😊☺️☺️☺️

  5. Le foto sono bellissime e rendono bene l’idea, ma non vedo l’ora di essere lì e vedere tutto dal vivo. Quel ch’è certo è che valeva la pena di affrontare quei disagi per raggiungere questo splendido risultato che già vediamo….

  6. Dalle foto abbondanti e dalle accurate descrizioni,anche senza essere presenti è come averla vista questa meravigliosa casa.Sono molto contenta,l’attesa è stata lunga ma il risultato eccellente.Auguri di cuore.

  7. Finalmente e’ fatta! Ormai siamo a Roma! Dopo quasi un anno di faticosi, incredibili adempimenti. E’ stato un anno particolarmente impegnativo e pesante, specie per papà e mamma. E ancora di lavoro ne resta…….. Ma c’e’ la grande soddisfazione di avere una casa da SOGNO. Bella, elegante, spaziosa, comoda, e luminosa. Speriamo di completare tutto ciò che resta da fare al più presto, e poi godere definitivamente della calma, serenità e vantaggi che questa stupenda dimora offre. AUGURONI

    1. Grazie mille dei complimenti,e si è stato un anno faticoso ricco di impegni ma la casa sta venendo bene! Piano piano si fa e la casa lo merita 😀

  8. Dopo il periodo difficile e faticoso dei doppi traslochi spero e mi auguro che adesso vi potete rilassare nella nuova casa. I ricordi belli del tempo trascorso nelle abitazioni precedenti rimarranno sempre nelle nostre menti e la meravigliova collezione fotografica aiutera’ a mantenere I ricordi!

  9. Mamma mia….un trasloco è un immenso lavoro….ma due sono una fatica inimmaginabile.
    Complimenti per il risultato, la resistenza, l’inaugurazione con fratello, nipotini ,zia e amiche….bravi!!!!
    Un immenso abbraccio a tutti, specialmente a mamma, che immagino esausta

I commenti sono chiusi.