Pubblicato in: articoli ospiti, cani, cronaca, cultura, foto, natura, paesaggi, tradizioni, tradizioni, turismo, vacanze

Quadro”la Valle dei cani”-articoli ospiti a cura di Gaya


Caterina e i suoi genitori mi hanno gentilmente invitata a “farmi pubblicità” sul blog di Cate, e io accetto l’ospitalità sperando di non apparire troppo auto-referenziale o narcisista! Il tutto è nato perché finalmente ho regalato a Cate un quadro che le avevo promesso da anni: s’intitola “La Valle dei Cani”, è grande cm. 50 x 70 ed è realizzato con pastello a olio. I cani in questione li ho fatti intrecciando delle lane diverse su strutture di cavi di metallo; all’inizio mi sembrava che il cane bianco somigliasse molto a Fiocco, ma quest’idea mi faceva un po’ malinconia, soprattutto perché, allora, chi erano gli altri quattro cani…? Allora ho immaginato che in realtà erano la versione canina di noi amiche di Cate (io, Caterina, Elena e Giulia), più ovviamente Cate stessa, in un paradisiaco luogo ideale di serenità e armonia, come un Giardino dell’Eden… Lo stile del quadro è naif, un genere in cui forse in effetti posso riconoscermi, a volte in maniera più astratta. Cercando Gaya Chiocchio su Google vi compare subito il sito che mi sto facendo, dove ho messo altri miei lavori, anche se negli ultimi anni sto lavorando con passione soprattutto a realizzare cortometraggi d’animazione, come potete vedere alla sezione “Short Films” del sito in questione! Lo stile è più o meno lo stesso, naif, anche se ho postato solo pochi secondi di ciascun film per avere la possibilità di presentarli a dei concorsi in modalità “previously unreleased”! 😀 Grazie di cuore a Cate e a tutti per l’ospitalità! 🙂 🙂 🙂

https://youtu.be/0sY-yBXW7xM
Meglio mettere il link! 😅

sito di Gaya

Caterina and her parents kindly invited me to “advertise “ me on Cate’ s blog, and I accepted the hospitality hoping not too appear too self-referential or Narticist! It all started because I finally gave Cate a picture that I promised her for years: it is called “ the valley of dogs”, it is large50x70cm and it olia made with oil pastel.The dogs in question I made them by weaving different wools on structures of metal cables; At first it seemed to me that the white dog looked like Fiocco, but this idea made me a little melancholy, above all, because then Imagined that in reality they where the canine version of us friends(I Caterina Elena Giulia and more obviously Cate herself,in a heavenly ideal place if serenity and harmony, like a Garden of Eden..

the style of painting is naive, a genre that I can Which perhaps I can recognise myself,in a more abstract way.

searching for Gaya Chiocchio in Google you can find the site that I am working on and I have put my paintings and other work s. In recent years I have grown a passion for short film.Tge style is naive.I posted only a few seconds of the film to have the opportunity to present them in competition in “previously unrealised mode:)

thank you very much to Cate for the hospitality






sito di Gaya
https://youtu.be/0sY-yBXW7xM
Meglio mettere il link! 😅

32 pensieri riguardo “Quadro”la Valle dei cani”-articoli ospiti a cura di Gaya

  1. Sei veramente un’amica speciale.
    Ci sembra di conoscerti e ti abbracciamo.
    Auguri per tutto ciò a cui tieni…

  2. Veramente bello, i colori sono fantastici! Complimenti Gaia. Non vedo l’ora di vederlo di persona!

  3. Un’idea geniale quella di Gaya,come si addice ad un’Artista sensibile,brava e….dal cuore d’oro,quale è lei! Mi ero già commossa sapendo del regalo fatto a Cate…..ora sono più emozionata avendo conosciuto i particolari del significato attribuito all’Opera. La ,,VALLE dei CANI,, è diventato un INNO all’AMICIZIA,,e un Omaggio alle care AMICHE che compongono il GRUPPO…..che magnifica idea!!!Gaya è nota come l’Artista del Gruppo e ora,attraverso il suo sito,c’è la possibilita di conoscere ed apprezzare il suo stile,la tecnica e la sua grande sensibilità e la genialità.Le auguriamo un meritato successo nel mondo artistico e…..nella Vita!

  4. Gaya is indeed a special friend and a magnificent artist. This fantastic piece clearly displays her love of dogs and even more so, her love for you Cate. 💕. Thank you so much for sharing Gaya and Cate. 🤗😘

  5. A very beautiful and meaningful painting by the gifted and talented Gaya. Thank you Gaya and Cate for sharing this with us. 🤗🤗

  6. Il rapporto di amicizia di Cate con Gaya, Elena Caterina e Giulia e’ rappresentato cosi’ bene nel quadro dipinto da Gaya. Gia’ eravamo al corrente delle squisite qualita’ artistiche di Gaya ed il suo regalo a Cate lo dimostra ancora una volta.

  7. Siamo noi che ringraziamo Gaia per il privilegio di poter ammirare questa bellissima opera ogni volta che Caterina ci da il permesso di entrare nella sua camera!
    In effetti il quadro é davvero ben dipinto per tecnica e scelta di colori. Come ho già detto a Gaia, potrebbe essere accostato a uno dei migliori quadri di Giulio Turcato!
    Anche il soggetto è speciale per Caterina: mette insieme, infatti, due grandi interessi che la riempiono di gioia: il gruppo delle MAGNIFICHE 5 AMICHE, e gli amici Cagnolini!
    L’augurio che facciamo a Caterina é che, tra qualche anno, una grande galleria d’arte richieda il quadro in prestito per una grande esposizione monografica dedicata a Gaia!
    Brava Gaia, e comincia con entusiasmo e coraggio a farti conoscere ed apprezzare per quello che vali!
    Carol e Franco

  8. Bravissima Gaya, una grande, fantastica, meravigliosa amica, dotata di qualità speciali. Nelle sue esposizioni, riesce sempre a commuovere e meravigliare noi tutti per la sensibilità e profondità dei suoi pensieri oltre che per le qualità artistiche e di buon gusto. Grazie Gaya, sei veramente una grande amica!

  9. È molto bello avere delle amiche affettuose e premurose come Gaia e tu ne hai cinque.
    Tu sei speciale,sei proprio fortunata,Cate.

  10. Bellissimo davvero!!!
    Già dalle scuole medie la nostra amica Gaia dava spazio alla sua creatività e vena artistica… È sempre stata l’artista del gruppo!!!

  11. Gaya non smetterà mai di stupirci. E anche questo suo talento che oggi offre alla nostra attenzione mi tocca profondamente…bravissima Gaya

I commenti sono chiusi.