Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, articoli ospiti, cene, cibo, cronaca, curiosità, estate, paesaggi, ricette ospiti, ristoranti, tradizioni, tradizioni estate amici compagnia, vacanze

Ricetta ospite di Gaya”ketunbar”

Un piatto che ho mangiato sempre volentieri in un ristorante di Testaccio che mi piace molto (e ora gli faccio anche pubblicità: si chiama “Ketùmbar”, è un ristorante molto particolare perché un’intera, ampia parete è costituita da una vetrata che poggia direttamente sui “cocci” accumulati e stratificati per decenni, da cui è costituito il Monte Testaccio a Roma!) è una parmigianina di zucchine romanesche al coccio. Oggi ho provato a rifarla! Le foto sono abbastanza esplicative, posso aggiungere che semplicemente ho sovrapposto strati di zucchine, che avevo precedentemente fritto, alternandole con il sugo di pomodoro al basilico e il formaggio! Ho usato una provola affumicata e del pecorino… A volte andando nei posti ci di può lasciar ispirare e provare a ripetere a casa qualcosa che ci è piaciuto particolarmente!


A dish that I have always liked to eat in a restaurant in Testaccio that I like a lot (and now I am also advertising it: it is called ‘Ketùmbar’, it is a very special restaurant because a whole, large wall is made of a glass wall that rests directly on the ‘cocci’ (fragments) accumulated and stratified for decades, which make up the Monte Testaccio in Rome! Today I tried to make it again! The photos are quite explanatory, I can add that I simply layered courgette, which I had previously fried, alternating them with the basil tomato sauce and cheese! I used a smoked provola and some pecorino… Sometimes going to places you can be inspired and try to repeat at home something you particularly liked!

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, cani, cene, contatti, cronaca, cultura, estate, ginevra, italia, luisa, natura, paesaggi, ristoranti, roma, tradizioni, turismo, vacanze, valentina, visite

Un agosto intenso ,ma piacevole!

Come ben sapete,ha fatto molto caldo,ma abbiamo speso molto bene il tempo,tra passeggiate,nuotate in piscina,lo scartamento dei regali,uscite nei vari ristoranti.Purtroppo quest’anno dato il periodo di ferie,non ci sono stati i cavalli,ma si rifaranno quanto prima!!

Also this year, from 11 to 19 August we had the pleasant company of grandchildren-have been about two weeks-as you know, it was very hot, but we spent very well the time, including walks, swimming in the pool, the unwrapping of gifts, outputs in various restaurants. Unfortunately, this year given the vacation season, there were no horses, but we will make up as soon as possible!