Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, articoli ospiti, cene, cibo, cronaca, curiosità, estate, paesaggi, ricette ospiti, ristoranti, tradizioni, tradizioni estate amici compagnia, vacanze

Ricetta ospite di Gaya”ketunbar”

Un piatto che ho mangiato sempre volentieri in un ristorante di Testaccio che mi piace molto (e ora gli faccio anche pubblicità: si chiama “Ketùmbar”, è un ristorante molto particolare perché un’intera, ampia parete è costituita da una vetrata che poggia direttamente sui “cocci” accumulati e stratificati per decenni, da cui è costituito il Monte Testaccio a Roma!) è una parmigianina di zucchine romanesche al coccio. Oggi ho provato a rifarla! Le foto sono abbastanza esplicative, posso aggiungere che semplicemente ho sovrapposto strati di zucchine, che avevo precedentemente fritto, alternandole con il sugo di pomodoro al basilico e il formaggio! Ho usato una provola affumicata e del pecorino… A volte andando nei posti ci di può lasciar ispirare e provare a ripetere a casa qualcosa che ci è piaciuto particolarmente!


A dish that I have always liked to eat in a restaurant in Testaccio that I like a lot (and now I am also advertising it: it is called ‘Ketùmbar’, it is a very special restaurant because a whole, large wall is made of a glass wall that rests directly on the ‘cocci’ (fragments) accumulated and stratified for decades, which make up the Monte Testaccio in Rome! Today I tried to make it again! The photos are quite explanatory, I can add that I simply layered courgette, which I had previously fried, alternating them with the basil tomato sauce and cheese! I used a smoked provola and some pecorino… Sometimes going to places you can be inspired and try to repeat at home something you particularly liked!

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, cani, cene, contatti, cronaca, cultura, estate, ginevra, italia, luisa, natura, paesaggi, ristoranti, roma, tradizioni, turismo, vacanze, valentina, visite

Un agosto intenso ,ma piacevole!

Come ben sapete,ha fatto molto caldo,ma abbiamo speso molto bene il tempo,tra passeggiate,nuotate in piscina,lo scartamento dei regali,uscite nei vari ristoranti.Purtroppo quest’anno dato il periodo di ferie,non ci sono stati i cavalli,ma si rifaranno quanto prima!!

Also this year, from 11 to 19 August we had the pleasant company of grandchildren-have been about two weeks-as you know, it was very hot, but we spent very well the time, including walks, swimming in the pool, the unwrapping of gifts, outputs in various restaurants. Unfortunately, this year given the vacation season, there were no horses, but we will make up as soon as possible!

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, amici, cronaca, curiosità, estate, foto, io ho un sogno, italia, natura, novita', paesaggi, tradizioni, turismo, vacanze, varie, varie foto

Ora della piscina !!!

L’altro ieri,finalmente,dopo due anni e mezzo,ho finalmente potuto rivedere e prendere i primi contatti ,con la piscina !!

È stato molto bello,rientrare in acqua dopo così tanto tempo!!!

Certo,mi devo abituare alla nuova situazione,ma sono sicura che a poco a poco c’è la farò!!!

Per L’occasione,la parrucchiera è venuta,e ho finalmente potuto tagliare i capelli!!

The day before yesterday, after two and a half years, I was finally able to see and make my first contacts with the pool! It was very nice to get back in the water after such a long time! Of course, I have to get used to the new situation, but I’m sure that little by little I will make it!!! For the occasion, the hairdresser came, and I could finally cut my hair!! Let’s hope that this is the beginning of a new chapter more positive and serene for everyone!

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, amici, cronaca, curiosità, hobby, novita', tradizioni, vacanze

Hey Jude

Oggi voglio presentare agli amici del  MONDO un artista dai molti talenti che a soli 14 anni é già famoso in Canada e che, sono sicura, sarà presto una star internazionale.
Sto parlando di mio cugino JUDE ZAPPALA! 
Prima del Corona virus è già stato protagonista di molti musicals (vi faccio vedere qualche foto della sua interpretazione della “FEBBRE DEL SABATO SERA“.
In questi giorni di Coronavirus Jude ha composto un bel video, da grande professionista multiforme. Può sembrare una “normale interpretazione di una canzone, ma, da quello che ho capito, Jude ha prima registrato individualmente:
– il suono della batteria,
–  il suono del sassofono,
–  il suono della chitarra,
–  la sua voce 
– il video di sua mamma, Kathy, che balla
– il suo video
E poi ha mixato il tutto, con questo risultato!

Today I want to introduce to the friends of the WORLD an artist with many talents who at the age of 14 is already famous in Canada and who, I’m sure, will soon be an international star.
I’m talking about my cousin JUDE ZAPPALA!
Before the Coronavirus he had already been in many musicals (I will show you some photos of his interpretation of  ” SATURDAY NIGHTFEVER”.
In these days of Coronavirus Jude has composed a nice, very professional video where he  shows many of his talents:  It may sound like a “normal interpretation of a song, but from what I understand, Jude:
first recorded separately:
  – the sound of the drums,
– the sound of the saxophone,
– the sound of the guitar,
–  His voice
– the video of his dancing mother
– his video
And then he mixed everything, with this result!

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, articoli ospiti, cene, cibo, cultura, curiosità, estate, foto, italia, paesaggi, Pasqua, ricette ospiti, ristoranti, tradizioni, turismo, vacanze, varie foto

Ricetta ospite -a cura di Gaya-Lasagne

LASAGNA.
A Pasqua ho preparato una lasagna, come molte altre persone, in realtà! È un piatto assai ricco che, nella tradizione italiana, si mangia di solito nei giorni di festa. Ho preparato un ragù (vegetale per me) con soffritto, polpa di pomodoro allungata con brodo di verdure e poi mischiato con una besciamella che ho fatto con farina, latte e burro rosolato; i varii fogli di pasta per lasagna sono stati quindi alternati con questa salsa, su cui venivano a loro volta posti pezzetti di formaggio e, infine, parmigiano. Facendo diversi strati ho poi infornato mettendo anche un po’ di latte ai bordi per far cuocere meglio la pasta, che spesso tende a rimanere un po’ secca. Devo dire che è venuta molto buona, soprattutto perché avevo trovato dei formaggi molto saporiti: provola affumicata e stracchino stagionato!

LASAGNA.





LASAGNA. At Easter I prepared a lasagna, like many other people, actually! It is a very rich dish that, in the Italian tradition, is usually eaten on holidays. I prepared a sauce (vegetable for me) with fried, tomato pulp stretched with vegetable broth and then mixed with a béchamel which I made with flour, milk and browned butter; the various sheets of pasta for lasagna were then alternated with this sauce, on which were in turn placed pieces of cheese and, finally, Parmesan. Making several layers I then baked also putting a little ‘milk on the edges to cook better the pasta, which often tends to stay a bit ‘dry. I must say that it came very good, especially because I had found some very tasty cheeses: smoked provola and stracchino

Pubblicato in: A casa con cate, A casa con Caterina, amici, animali, autunno, cene, cibo, cronaca, cronaca, cultura, estate, foto, io ho un sogno, italia, natura, negozi shopping, novita', paesaggi, ristoranti, roma, tradizioni, tradizioni, tradizioni estate amici compagnia, turismo, vacanze, varie, varie foto

Sogniamo!!!

Come purtroppo è già noto a tutto,da circa un mese”siamo costretti “a stare a casa per via del Coronavirus.
Questo però non ci impedisce di sognare, e di stare insieme virtualmente (per ora )quindi vi chiedo a ciascuno di voi,di allegare con una foto,due tre luoghi dove vi piacerebbe essere,e con chi !!!grazie a tutti

As you are well aware of,since about a month,we”are forced” to stay in for the Corona virus.This though won’t prevent us,to stay together virtually (for now)and so I am asking you to attach 3places of where you would like to be,and with who!! Thank you

pensa positivo

è importante, soprattutto in questo periodo di pensare positivo, pensare alle belle cose che si potrà fare dopo, tra cui Pranzi cene Ritrovarsi con amici e parenti Vacanze feste

inoltre, in questo periodo è bene crearsi una routine quotidiana.voi cosa fate?!

think positive

In this period it is crucial to think posive and to focus on the positive side of things, and to think about all the nice things you can do after.catching up with friends and family going out for lunches and dinner going out shopping planning an holiday .

in this period Also it is useful to have a daily routine .what do you do?!?